Kefir, le maschere per capelli, un rimedio naturale per i capelli danneggiati

I benefici del kefir non potevano mancare anche per i nostri capelli. Infatti i batteri benefici contenuti nel kefir possono influenzare positivamente la crescita dei capelli e la forza dei capelli danneggiati.

Ecco nello specifico come il contenuto del kefir influenza la capigliatura, il cuoio capelluto, i follicoli e la struttura stessa del capello:

– E’ un eccellente cura per i capelli unti e grassi grazie agli acidi organici

– Il kefir contiene riboflavina, una protezione per i capelli sfibrati e deboli

– La niacina attiva la crescita dei capelli, previene la loro morte prematura e la comparsa dei capelli grigi

– La vitamina B12 produce i globuli rossi, per questo dopo una maschera al kefir vedremo aumentare la crescita dei capelli. Inoltre ci si sbarazzerà di capelli grigi, forfora e miglioreremo le punte dei capelli oltre a prevenire la caduta.

– La biotina ripara i capelli danneggiati e fragili e li rinforza

– La colina fornisce flusso di sangue ai follicoli, accelerando la crescita

– Il calcio dona ai capelli volume, densità e forza

– Il potassio controlla con successo l’equilibrio idrico delle cellule e le aiuta a trattenere liquidi preziosi. E’ quindi particolarmente importante in caso di capelli secchi

– Il fosforo rende i ricci elastici e crea un effetto lucido e brillante, avvolgendo il capello con una pellicola invisibile

– Lo iodio rafforza le radici dei follicoli, prevenendo la perdita dei capelli

Insomma il kefir rappresenta un vero toccasana per avere capelli brillanti, lunghi e folti.

 

Ecco alcune maschere con il kefir associati ai problemi più comuni dei nostri capelli:

Maschera al kefir nutritiva 

Particolarmente indicata per capelli secchi e sfibrati

Ingredienti:

100 ml di kefir
un uovo crudo sbattuto

Maschera al kefir per la lucentezza e lo splendore dei capelli

Ingredienti:

100 ml di kefir
1 uovo sbattuto
1 cucchiaio di cacao in polvere

Maschera al kefir e miele (lucida, idrata e rinforza i capelli)

Ingredienti:

1 uovo crudo
3 cucchiai di kefir mischiati con 3 cucchiai di miele liquido e leggermente scaldato

Maschera al kefir per le doppie punte

Ingredienti:

100 ml di kefir
50 ml di olio di oliva o di girasole o un olio cosmetico per capelli (di mandorla, di jojoba, d’argan)

Maschera di kefir per capelli danneggiati (curativa)

Ingredienti:

1 cucchiaio di henné neutro diluito in due cucchiai di acqua fredda
150 ml di kefir
1 tuorlo d’uovo crudo

Maschera di kefir idratante

Ingredienti:

150 ml di kefir
1 tuorlo d’uovo crudo
1 cucchiaio di olio di bardana leggermente scaldato

L’olio di bardana è un olio naturale che viene applicato anche per sbarazzarsi del prurito, dell’arrossamento e della forfora, migliorando la resistenza e la lucentezza dei capelli in una maniera davvero straordinaria.

Maschera di kefir schiarente

Ingredienti:

100 ml di kefir
3 cucchiai di succo di limone fresco
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Volendo si può aggiungere anche un tuorlo d’uovo

kefir maschera capelli

Indicazioni per l’applicazione delle maschere di kefir sui capelli:

– Il kefir è uno strumento unico per la pelle e i capelli, può essere applicato sulle radici, strofinato sul cuoio capelluto, applicato su tutta la lunghezza del capello o solo sulle punte. Usatelo in base alle vostre necessità.

– Applicate la maschera sui capelli non lavati, ma leggermente inumiditi

– Per un’azione extra coprire i capelli con una cuffia di plastica. Dopo l’applicazione della maschera avvolgere i capelli con un asciugamano inumidito.

– Le maschere si tengono sui capelli generalmente per 30 minuti e poi si lavano con uno shampoo specifico

– Un trattamento completo prevede di solito 10 maschere ripetute a distanza di 5-7 giorni.

Consiglio:

Prima di usare qualsiasi maschera, testate l’effetto sulla vostra pelle: applicate su una piccola parte di pelle dietro l’orecchio e attendete 20 minuti. Se non avete rossore o prurito potete procedere con la maschera vera e propria!

Rispondi